giovedì, agosto 04, 2005

God of war: parliamone

Prendete la mitologia greca, mischiatela a un bel po' di sangue e violenza, unite una grafica mozzafiato e un pizzico di gameplay decisamente pregiato e otterrete uno dei più bei videogiochi degli ultimi anni.
Si tratta senza ombra di dubbio di uno dei prodotti più riusciti dai tempi di Kingdom Hearts e ICO con in più il pregio di non essere mai, ma proprio mai, ripetitivo. La trama é da 10 e lode, le ambientazioni sono coinvolgenti e rendono decisamente bene anche graficamente ( a un certo punto mi sono trovato a guardare per un paio di minuti il titano Crono che si muoveva sotto di me mentre mi trovavo sulla fortezza di Pandora), il sonoro rende perfettamente l'epicità dell'avventura che si vuole narrare.
Il gioco é decisamente impegnativo ma quasi mai frustrante (a parte un paio di occasioni) e alla fine viene quasi voglia di rigiocarlo.
Il personaggio di Kratos merita veramente un posto tra i personaggi meglio caratterizzati della storia dei videogiochi, insieme a Solid Snake e Cloude Strife.
Insomma.. accattatev'ill pure voi :D

8 commenti:

  1. "Prendete la mitologia greca, mischiatela a un bel po' di sangue e violenza, unite una grafica mozzafiato e un pizzico di gameplay decisamente pregiato e otterrete uno dei più bei videogiochi degli ultimi anni."

    Credevo Saint Seiya.

    RispondiElimina
  2. Mai frustrante? Ahahahah si vede proprio che lo hai giocato a livello "bambini"!
    Ripetitivo in 8 ore proprio non lo può essere.

    RispondiElimina
  3. adoro le critiche costruttive

    RispondiElimina
  4. cmq lo ho giocato a normal se ti interessa

    RispondiElimina
  5. Ma se mi hai detto che hai giocato a livello easy per telefono? Quale delle due era una miccia? Credo la seconda

    RispondiElimina
  6. il gioco è effettivamente bello e ne vale la spesa, è un po' corto e anche a livello normale non raggiunge la difficoltà di devil may cry 3 e viewtiful joe per esempio.
    per quanto riguarda la caratterizzazione del personaggio, in effetti, uno con i suoi problemi psichiatrici nel panorama videoludico mancava proprio.
    o profesi ma non è frustrante quando devi difendere la famiglia o salire su per il torrone con le lame?
    a livello normale le bestemmmie, dopo la seconda volta, volano copiose e prolisse

    RispondiElimina

Ricordatevi che i commenti vengono moderati!!!