martedì, ottobre 31, 2006

Estratto conto

Mi è arrivato un estratto conto di nove pagine.
"È una buona notizia?" mi chiedono.

Di certo non lo è per l'Amazzonia, dato che otto su nove sono piene di voci dai nomi strani con uno "zero" accanto.

Ma non lo è nemmeno per il sottoscritto, dato che lo devo pure conservare. Per legge, che mi risulti, e per un numero smodato di anni, pure: sette anni in Tibet o giù di lì.

Su un sentiero impervio ad una cinquantina di chilometri a Nord di Katmandu c'è una pacifica lamasseria. Piena zeppa di estratti conto di nove pagine con la colonna destra piena di zero.

Fosse vero sarebbe perfetto: il monaco buddista, paziente ed equilibrato, sarebbe un bancario ideale. Peccato sia anche saggio: ed in quanto tale, vive su di una montagna e sputa su chi cerca di salire.

Usanza da cui, credo, derivi il venerabile nome di "Lama" riservato ai maestri di più alto rango.

3 commenti:

  1. con tutti quei zeri....potresti offrire anche una bella cenetta......spilorcia!!!!

    Sei più ricco di Abdul........mica cotica

    RispondiElimina

Ricordatevi che i commenti vengono moderati!!!